La strana collaborazione: sul nuovo album di Avril Lavigne c'è Marilyn Manson

La strana collaborazione: sul nuovo album di Avril Lavigne c'è Marilyn Manson

Collaborazione apparentemente molto improbabile, quella tra Avril Lavigne e Marilyn Manson, ma i due hanno proprio lavorato assieme su uno dei brani che finiranno sul nuovo album della canadese. A dare la notizia è stata lei stessa. Avril, il cui quinto album viene anticipato da "Here's to never growing up", pezzo composto da lei assieme al fidanzato Chad Kroeger dei Nickelback, sentita da fonti USA ha detto: "Questo disco è molto differente, ci sono pezzi pop-rock ma poi anche delle ballate pianistiche con un'orchestra. Ho anche una canzone più heavy, si chiama 'Bad girl' e partecipa Marilyn Manson. Ma ho anche un brano che si chiama 'Hello Kitty' che non assomiglia a nessuna delle cose che ho fatto finora". "Here's to never growing up", su iTunes dallo scorso 9 aprile,











è stato prodotto da Martin Johnson del gruppo pop-punk Boys Like Girls; Martin in precedenza ha lavorato per Taylor Swift, Miley Cyrus e Good Charlotte.

All'inizio dello scorso febbraio Manson è stato colpito da un malore mentre era alle battute finali di un concerto a Saskatoon, in Canada.
Accompagnato giù dal palco, il cantante è stato portato in ambulanza al più vicino ospedale.

La 28enne dell'Ontario deve ancora comunicare la data di pubblicazione dell'album; si ritiene che il disco possa uscire durante la prossima estate.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
15 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.