Festival 'Made in America', organizza Jay-Z e canta Beyoncé

Festival 'Made in America', organizza Jay-Z e canta Beyoncé

Dopo avere firmato un accordo editoriale con Warner Chappell, la Roc Nation di Jay-Z pochi giorni fa ha siglato un patto discografico a lungo termine e valido in tutto il mondo con Universal Music. Ora il rapper e manager ha messo sotto contratto la moglie Beyoncé per la seconda edizione del festival Made in America che, sponsorizzato dalla birra Budweiser, si terrà a Filadelfia nel fine settimana (festivo negli USA) 31 agosto-1° settembre. Jay è nuovamente il curatore della kermesse ma, a differenza dell'edizione 2012, a quella 2013 non si esibirà. L'altro headliner è costituito dai Nine Inch Nails. Tra gli altri performer annunciati sono da annoverare
Queens of the Stone Age
Deadmau5
Phoenix
Calvin Harris
Empire of the Sun
Imagine Dragons
Wiz Khalifa
Kendrick Lamar
Macklemore & Ryan Lewis




Contenuto non disponibile







Miguel
Public Enemy
Nero
2 Chainz
Gaslight Anthem,
A$AP Rocky
Walk The Moon
Solange
Feed Me
Porter Robinson
Wolfgang Gartner
Emeli Sandé
Haim
Schoolboy Q
Ab Soul
GTA
Robert DeLong
Red Light
Rudimental
Aluna George
Jay Rock
Jessie Rose
TJR.

La prima edizione di Made in America è stata un successo e ha fatto accorerre 80.000 spettatori paganti. Il festval sarà preceduto da piccoli 30 eventi, sempre sponsorizzati da Budweiser, che si terranno presso varie località USA.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.