Rachel degli S Club goes to Hollywood. La cantante diventa attrice 'vera'

Rachel degli S Club goes to Hollywood. La cantante diventa attrice 'vera'
Dopo aver recitato in tre serie destinate alla TV, “Viva S Club”, la bella Rachel Stevens degli S Club (ex S Club 7) ha ricevuto un'offerta cinematografica di quelle alle quali è impossibile opporre un rifiuto. Il regista hollywoodiano Ric Cantor l'ha infatti chiamata per entrare nel cast del nuovo film “Suzie Gold”, pellicola con un budget da dieci milioni di dollari, e Rachel non vi ha pensato sopra due volte: ha lasciato i suoi compagni di gruppo (Hannah Spearitt, Tina Barrett, Jo O'Meara, Jon Lee e Bradley McIntosh) a Barcellona, città in cui stavano girando la quarta serie di “Viva S Club”, ed è volata a Londra per il provino. Le cose sono andate bene e la cantante ha firmato un contratto decisamente remunerativo. In “Suzie Gold”, Rachel reciterà peraltro accanto a Summer Phoenix, sorella del compianto River Phoenix.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.