Rykodisc ingaggia il proprietario della Restless (e ne acquisisce il catalogo)

Rykodisc ingaggia il proprietario della Restless (e ne acquisisce il catalogo)
Si chiude il cerchio tra Restless/Enigma e Rykodisc, due delle protagoniste di punta della scena “indie-rock” nordamericana odierna. Il neonominato responsabile del gruppo di etichette Ryko, Joe Regis, è stato infatti nel ’91 uno dei fondatori della Restless insieme a William Hein e ne ha riacquistato la proprietà qualche anno fa dopo averla ceduta nel ’97 alla società cinematografica indipendente New Regency Productions); ora il suo ingresso nello staff di vertice della Rykodisc, suo distributore europeo, prelude ad un nuovo passaggio di consegne. Insieme al nuovo partner, la Restless (che ingloba marchi come Enigma e Twin/Tone, acquisito agli inizi degli anni ‘90) si prepara a rimettere in circolazione l’anno prossimo una fetta importante del suo catalogo nonché a pubblicare, nel marzo 2003, il nuovo album della ricostituita Joe Jackson Band in formazione originale (vedi news).
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.