Un giornale: 'George Michael sta meglio, fuori dalla clinica'

Un giornale: 'George Michael sta meglio, fuori dalla clinica'

Il "Daily Telegraph" di Sidney, che pare aver ricevuto notizie di prima mano, pubblica un servizio su George Michael nel quale si afferma che il cantante sembra sulla buona strada della guarigione in seguito ad un ricovero durato ben due mesi. Il giornale riferisce che Michael, lontano dalle scene da tre mesi ma in rehab da due, si è fatto volontariamente ricoverare, nello scorso febbraio, presso la clinica di lusso Sanctuary. La rehab australiana si trova a Byron Bay ed è la stessa presso la quale nel 2006 Naomi Campbell si fece rinchiudere per essere aiutata a fronteggiare dei problemi personali. La struttura non è esattamente per tutte le tasche: una settimana di permanenza e trattamento costa 40.000 dollari. George avrebbe deciso di tentare la strada della rehab per mettersi a posto con attacchi d'ansia e dipendenza da Valium. La notizia viene confutata da Fadi Fawaz, il fidanzato dell'artista, il quale pochi giorni fa ha negato d'essere andato a trovare il cantante a Byron Bay. "Sono venuto in Australia a trovare mia madre", ha detto, "abita nel Queensland e ha avuto un'operazione". Michael Goldberg, direttore del Sanctuary, centro che fa della assoluta privacy uno dei propri punta di forza, non conferma la permanenza di George, inattivo sui social media dallo scorso gennaio, presso la sua struttura.




Contenuto non disponibile






.

Il cantante aveva annullato proprio il tour australiano alla fine dello scorso settembre. “Annuncio che ho deciso di cancellare le prossime date in Australia, e sono davvero dispiaciuto. Dopo la polmonite che mi ha colpito lo scorso anno, per la quale ho rischiato molto, non ho seguito il consiglio dei medici, che mi avevano suggerito, oltre al riposo assoluto, una terapia psicologica. Mi sbagliavo nel ritenere di farcela a superare tutto questo da solo, il trauma subito mi crea forti stati d’ansia da dicembre, da quando ho lasciato l’Austria“, aveva scritto l’artista.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.