Comunicato Stampa: PuntoG Blu in concerto al Leoncavallo

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


VENERDI' 15 NOVEMBRE AL LEONCAVALLO
C/O BARETTO

PUNTO G in concerto
UNA DELLE GRANDI PROMESSE DEL ROCK ITALIANO IN UN ATTESISSIMO SHOW DAL VIVO

Al Cs Leoncavallo non esistono solo gli spazi come il salone centrale capace di ospitare concerti di affermati gruppi del panorama musicale nazionale ed internazionale, ci sono anche tante piccole strutture che danno la possibilità a diversi progetti musicali di esprimersi, così Dauntaun, si trasforma per due volte al mese in un luogo dove le sonorità grezze del punk rock trova il proprio spazio, l'Hemp Bar in diversi fini settimana ci regala dj set a base delle più svariate sfaccettature della musica elettronica, infine al Baretto, ogni settimana ci sono le libere Jam Session di Jazz e tutti i venerdì il palco è dedicato ai gruppi di base o ad artisti che stanno emergendo nel difficile panorama musicale italiano, è il caso dei Punto G che venerdì 15 novembre si esibiranno sull'accogliente palco del baretto del Leo proponendo i brani del loro album, acclamatissimo dalla critica, “5 gradi di escursione” (terzo Millennio/Self, 2002).


I Punto G sono decisamente destinati a diventare una solida realtà della musica italiana, non solo perché dall'uscita dell'album ad oggi, sono stati diversi i momenti in cui il gruppo di Brescia ha potuto ricevre consensi della critica e del pubblico, ma soprattutto perché la loro proposta musicale è decisamente varia e genuina.
La band è costituita da 4 musicisti (basso, chitarra, batteria, chitarra voce). Nel maggio 2000 incidono il loro primo demo-CD: “Antisubacqueo”. Nel Giugno 2000 sono invitati a partecipare in qualità di ospiti alla manifestazione ROCK TARGATO ITALIA, impressionano per la sezione ritimica “piena” e per le linee vocali pulite e la raffinatezza tecnica delle chitarre, un mosaico sonoro che muove l'interesse di un grande della musica italiana come Giorgio Canali (ex CSI, ora PGR, produttore e cantautore di successo, che tra l'altro si esibito al Leoncavallo prima dei Noir Désir lo scorso 5 ottobre) al quale viene affidata la produzione del già citato “5 gradi di escursione”, un disco che nelle 11 tracce ben rappresenta la freschezza musicale dei Punto G.
I Punto G rispondono ai nomi di: Gianluca Romele, alla chitarra e alla voce nonché autore di tutti i testi del gruppo, Michele Rota alla chitarra, Paolo Gheza al basso e Milly Fanzaga alla batteria. Un concerto da seguire, da sostenere per una delle band che merita di uscire dal nebuloso undeground musicale italiano.

In apertura di serata ci sarà un incontro sui tema “Economia partecipativa, quali alternative al neoliberismo?”, con gli interventi di studiosi come Sandro Mezzadra (ricercatore di Storia delle dottrine politiche a Bologna), Michael Albert (statunitense, studio di storia ed economia, autore di più di 15 libri e curatore della rivista di Storia dell'economia Znet) e Andrei Gubacic, (serbo, docente di storia contemporanea).

Inizio serata ore 23.00
Ingresso con sottoscrizione
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.