Cinquant'anni di classifiche britanniche, al numero uno ci sono i Queen

Cinquant'anni di classifiche britanniche, al numero uno ci sono i Queen
In questi giorni in Gran Bretagna si festeggia il cinquantesimo compleanno delle moderne classifiche di vendita. E c'è una sorpresa. I 190.000 voti ricevuti dalla "Official UK charts company", la società incaricata di stendere la Top 100 delle canzoni più popolari, rende infatti noto che i pezzi più apprezzati sono quasi tutti "vecchi". La Top 10 è un trionfo di nomi "classici": al primo posto spadroneggia "Bohemian rhapsody" dei Queen, attorno alla quale si muovono i brani più famosi di artisti non più giovanissimi quali, ad esempio, Simon & Garfunkel e Beatles. Nella Top 25 la canzone più recente è "Do they know it's Christams?", il brano benefico dei Band Aid. E, a rappresentare di ultimi 10 anni, vi sono solo "Can't get you out of my head" di Kylie Minogue, "Don't look back in anger" degli Oasis, "Beautiful day" degli U2 e la cover di "A little less conversation" di Elvis Presley. L'esclusione più clamorosa è forse quella di Robbie Williams: per l'ex Take That neanche un brano in Top 100.
Queen, l'album dal vivo: parlano Brian May, Roger Taylor e Adam Lambert
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.