I Backstreet Boys di nuovo insieme in gennaio? I dubbi di Nick Carter

Di pochi giorni fa l'annuncio (o forse meglio l'auspicio) che i Backstreet Boys erano pronti a ricompattarsi per un nuovo album, forse già nel prossimo mese di gennaio. Di oggi i dubbi di Nick Carter. Giunto in Germania per eseguire dal vivo, in un locale di Colonia e davanti a cento selezionati ospiti, il suo singolo di debutto "Help me", il cantante è stato intervistato dal settimanale "Bravo" ed ha espresso in riguardo alcune perplessità. Il nuovo album dei BSB prima o poi si farà, ha riferito Nick, ma è appunto sui tempi di realizzazione del disco che è parso piuttosto vago. "Per adesso ognuno vuole fare le proprie cose: Howie è in studio, Kevin e Brian sono entrambi sposati, poi si sposerà anche AJ. E Brian presto diventerà padre per la prima volta", ha detto. E poi, rivolto all'intervistatrice Dunja Pechner, caposervizio come lo "storico" giornalista Hannsjorg Riemann: "Sinceramente: pensi che Brian, quando sarà diventato padre, avrà voglia di stare in giro in tour per mesi? Io non credo". Per Nick, insomma, la scadenza non è proprio immediata. Il cantante ha inoltre confessato d'aver passato un periodo buio in cui ha perfino provato la droga (però dice: "Una volta sola"), periodo dal quale è uscito sia dedicandosi anima e corpo all'album, sia mollando le cattive amicizie. Da notare che l'intervista è stata realizzata prima dell'arrivo dei dati di vendita del suo album "Now or never" negli States. Il CD del 22enne cantante non è riuscito a fare il botto, visto che si è fermato al numero diciassette delle chart locali.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.