The Observer 2013: l'intervista ai SuperTempo e la recensione degli Elio Petri

The Observer 2013: l'intervista ai SuperTempo e la recensione degli Elio Petri

Come ogni settimana, prosegue l’appuntamento del venerdì con Rockol The Observer: da oggi, infatti, sono on line l’intervista ai SuperTempo e la recensione del nuovo disco degli Elio Petri.

Completamente autoprodotto, “Brother sun, sister moon” conta quindici pezzi e dura meno di venticinque minuti. Un disco molto veloce, un concentrato di Power pop, Garage e Punk il cui titolo è ispirato all’omonimo film di Zeffirelli: “Troviamo che quello di ‘Fratello sole, sorella luna’ sia uno dei massimi incipit poetici della storia della letteratura. In così poche parole esprimere una sensazione di così grande libertà ed è ciò a cui aspiriamo anche noi con la sintesi e la brevità musicali. Esprimere concetti di libertà…” hanno raccontato i Supertempo a Rockol. “Cerchiamo sempre di essere onesti e di non mettere troppi accordi superflui nei nostri pezzi. In ogni caso crediamo che power pop ci rispecchi di più come definizione”.

La recensione della settimana per The Observer è invece quella di “Il bello e il cattivo tempo”, degli Elio Petri. Due anni dopo l'esordio, "Il bello e il cattivo tempo" segna una tappa fondamentale nella crescita degli Elio Petri, prima noti come Elio p(e)tri, progetto solista di Emiliano Angelelli. Il disco è stato registrato dall’Agosto del 2011 tra l'OstHello Musica di Perugia e Monte San Vito (Pg) da Daniele Rotella dei The Rust and the Fury con la produzione artistica di Daniele Rotella stesso e Elio Petri, mentre l'etichetta che lo pubblica è Cura Domestica, neonata label perugina legata alla struttura dello studio. Gli Elio Petri partono dal cantautorato elettroacustico del primo disco per imbastire un discorso nuovo, teso ad incupire (leggermente) e stratificare (di molto) il suono, e di conseguenza l'atmosfera generale. Si passa quindi ad un pop sperimentale, ampio, molto dolce, che riecheggia di Post Rock, New Wave e Alternative. Ballate insolite, dal sapore quasi vintage, soffuse e agghindate di affascinanti crescendo.

Continuate a seguire The Observer, la nostra rubrica dedicata alla musica emergente, per scoprire di quali altri artisti parleremo nelle prossime settimane.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.