Concerti, Amanda Palmer: una data a Milano in novembre

Concerti, Amanda Palmer: una data a Milano in novembre

"Tutto quello che mi sento di chiedervi è di avere pazienza e aspettare, perché io prima o poi arriverò", con questa parole Amanda Palmer aveva dato notizia della cancellazione del suo tour, spiegando ai fan di aver annullato le date previste per il 2013 per stare vicino al migliore amico, Anthony Martignetti, ammalatosi di leucemia.

La cantante statunitense ha mantenuto la sua promessa e, dopo aver posticipato la tournée esattamente di un mese, ha finalmente annunciato il suo ritorno sui palchi europei per il prossimo autunno.
La Palmer porterà dal vivo il suo ultimo lavoro in studio, "Theatre is evil", insieme alla nuova formazione della "Grand Theft Orchestra", anche in terra nostrana: la data di Milano sarà infatti recuperata il 9 novembre prossimo, al Factory.

Il concerto inizierà alle 20.30 e i biglietti per assistervi sono disponibili sui circuiti Ticketone al costo di 15 euro più diritti di prevendita.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.