Maroon 5, presto al lavoro sul quinto album

Maroon 5, presto al lavoro sul quinto album

Attualmente nel vivo del tour che li sta portando in giro per il mondo, e che lo farà almeno fino al prossimo mese di ottobre, i Maroon 5 hanno fatto sapere di aver già cominciato a gettare le basi per un nuovo album.
Ai già annunciati appuntamenti dal vivo in supporto a "Overexposed" - quarto disco della band pubblicato nel giugno 2012 - Adam Levine e soci hanno da poco aggiunto alcune nuove tappe estive, esaurite le quali la formazione californiana si dedicherà alla realizzazione del suo quinto capitolo discografico: "Credo che i concerti estivi all'aperto abbiano delle vibrazioni molto differenti da quelli al chiuso nelle arene perché c'è meno enfasi sulla produzione e più sulla musica dal vivo", ha commentato il frontman proseguendo, : "E' come la forma più pura di un tour perché non ci sono troppe campane o fischietti".

In merito ai lavori sul nuovo disco il chitarrista James Valentine ha dichiarato: "Abbiamo appena iniziato. Abbiamo già delle ottime canzoni nel cassetto. Il materiale a cui stiamo lavorando adesso ha preso una direzione decisamente più scura nel suo sound, in un certo senso piuttosto simile a quello che avevamo agli esordi con 'Songs about Jane' . Ma a questo punto abbiamo ancora un sacco di canzoni diverse, è troppo presto per parlare".

Contenuto non disponibile

 
Risale all'inizio del marzo scorso la notizia che voleva Levine intenzionato a duettare con Matthew Morrison, protagonista della serie TV musicale "Glee": i due sarebbero stati visti lasciare i Capital Studios di Hollywood, dove avrebbero registrato una loro versione di "Luck be a lady", brano composto da Frank Loesser nel '50 per il musical "Guys and dolls".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.