'Mercoledì l'annuncio del tour dei Rolling Stones'

'Mercoledì l'annuncio del tour dei Rolling Stones'

I Rolling Stones, secondo varie fonti, annunceranno il loro nuovo tour nel corso della giornata di mercoledì. Secondo voci raccolte dall'"Examiner", il 3 aprile potrebbero essere comunicate le sole date nordamericane. Le (eventuali) seguenti potrebbero arrivare in un
secondo momento; le nazioni che sarebbero sicuramente incluse nella successiva tornata sarebbero Gran Bretagna e Australia. Il primo concerto, sempre secondo indiscrezioni, dovrebbe tenersi nel prossimo maggio. Pochi giorni fa gli Stones hanno ufficializzato la propria partecipazione (ovviamente come headliner) al festival di Glastonbury.




Contenuto non disponibile







"Non vedo l'ora d'esibirmi a Glastonbury", ha scritto il 69enne cantante Mick Jagger. "Ho già preparato stivali da pioggia e yurta". Pochi minuti dopo si sono scatenate le supposizioni sugli eventuali ospiti della band britannica che pochi mesi fa ha spento le cinquanta candeline. Già, perché nel bill c'è anche Bill. O, per meglio dire, mentre gli Stones saranno sul palco principale (29 giugno), il Pyramid Stage, Bill Wyman, che nello scorso novembre aveva raggiunto i vecchi compagni alla 02 di Londra, suonerà sull'Acoustic Stage. Collaborazione pertanto potenzialmente a portata di mano. E durante lo scorso fine settimana Jagger, con un nuovo tweet, ha scritto: "Grazie per tutti i vostri tweet su Glastonbury. Stavo proprio pensando alla scaletta. Qualche idea?". Intanto Ron Wood si è tenuto in esercizio andando a suonare con James McCartney, figlio di Paul, in un club di Londra; a un certo punto l'ex Beatle è salito sul palco per accompagnare il figlio e Ronnie sulle note del brano "New York Times".

Da notare che sul sito ufficiale degli Stones ora campeggia la scritta "#StartMeUpWednesday is coming…".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.