Da metà novembre, 50 mila canzoni Universal sui siti del network OD2

Cresce di un terzo, grazie alla robusta iniezione di 50 mila canzoni targate Universal, il catalogo di musica digitale che la società di servizi fondata da Peter Gabriel mette a disposizione per il download su portali come l'italiana Tiscali e i siti inglesi di HMV, Freeserve e MSN di Microsoft.
I brani (come sempre nel mazzo c'è un po' di tutto, da hits di Eminem e Sting a vecchi standard di Louis Armstrong) saranno acquistabili in forma digitale in tutta Europa a partire da metà novembre ad un prezzo non ancora annunciato: con l'eccezione della Francia dove la transalpina Vivendi, proprietaria di Universal Music, gestisce in proprio un portale musicale. OD2, che vantava già analoghi accordi per la distribuzione di musica on-line con Warner Music, EMI e BMG, porta così a 150 mila pezzi il suo database di musica acquistabile in formato digitale. All'appello, tra le major, manca ora soltanto la Sony Music.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.