Caso Victoria Adams, nuovi arresti e nuovi dettagli.

E' salito a nove il numero delle persone arrestate con l'accusa di tentato rapimento ai danni della ex-spice girl Victoria Adams (vedi news).
La polizia ha arrestato a Londra stamattina, domenica 3 novembre, altre quattro persone sospettate di essere coinvolte nel complotto per rapire la Posh Spice.
Nuovi dettagli emergono, nel frattempo, sul piano ideato dalla gang per il sequestro: stando a quanto riporta il “News of the world”, il giornale che ha scoperto e rivelato a Scotland Yard l'esistenza della cospirazione, il gruppo aveva stabilito di rapire la Adams di fronte alla sua casa di Hertfordshire, a nord di Londra, utilizzando uno spray chimico per addormentare sia lei che i suoi due bambini, nel caso che quest'ultimi si fossero trovati con lei.
“Sono sconvolta da quanto è accaduto”, ha dichiarato la moglie del capitano della nazionale inglese David Beckham, “è evidente che questa gente mi ha spiata per un sacco di tempo… Sono davvero sotto shock”.
Secondo Stuart Kuttner, editore del “News of the world”, i reporter del giornale infiltratisi all'interno della banda avevano scoperto sei settimane fa che: “Il progetto prevedeva di rapire la Adams e i suoi due figli, portarli in un posto segreto e chiedere per il riscatto 5 milioni di sterline a testa”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.