ITF 2002, la finale dei 'turntablists' italiani

Si terrà il prossimo sabato 2 novembre presso il locale "Il Covo" di Bologna la finale della sesta edizione del ITF 2002, la gara itinerante di djing, aperta a tutti i “turntablist” (ossia, i DJ che utilizzano il giradischi come strumento musicale), organizzata dalla International Turntablist Federation Italia.
Nel corso della serata, dieci DJ finalisti, selezionati nel corso delle precedenti tappe del concorso, sfideranno nel corso di una vera "DJ battle" il vincitore della scorsa edizione della manifestazione, DJ Micrometz, per aggiudicarsi il titolo di Campione Italiano 2002. I concorrenti dovranno esibirsi e dimostrare le proprie abilità nelle quattro specialità principali del djing: advanced, scratch, beat juggling e team.
Ospiti speciali della serata saranno il DJ americano Radar, autore della prima sinfonia per giradischi e orchestra, e il campione mondiale di ITF, DJ Wood, oltre ai DJ italiani Sensei, TayOne e Zac, che si esibiranno in DJ set.
Dall'archivio di Rockol - 11 Artisti diventati famosi grazie ai video su Internet
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.