Come da programma, nei negozi USA i primi SACD della Universal

L'assortimento, ancora esiguo, di Super Audio CD disponibili nei negozi (poco più di 500 titoli tra cui i recenti “remasters” del catalogo Rolling Stones su etichetta ABKCO, vedi news) si arricchisce questa settimana negli USA dei primi dischi su marchio Universal. La major franco-statunitense, leader di mercato, ha pubblicato nel nuovo formato digitale – sviluppato da Sony e Philips, e che richiede l'uso di appositi lettori per la riproduzione in audio multicanale – i suoi primi album, tutti destinati ad un pubblico di fascia “adulta”: tra questi “Cieli di Toscana” di Andrea Bocelli, “Look of love” di Diana Krall, “Folksinger” di Muddy Waters, “Getz & Gilberto” di Stan Getz e Joao Gilberto e “Ella and Louis” della coppia Armstrong-Fitzgerald. Una seconda emissione, annunciata per il 26 novembre, si indirizzerà invece anche ai fan del rock con dischi come “Bounce” di Bon Jovi, “Gold” di Ryan Adams e “Guitar town” di Steve Earle. Altre pubblicazioni in formato SACD già programmate riguardano gli Who, i Police, Marvin Gaye e Peter Gabriel (sotto contratto in USA con la Geffen, gruppo Universal). Molti dei titoli citati hanno subito il trattamento surround che rimpiazza il tradizionale suono stereo con quello multicanale: una soluzione che tuttavia non incontra per il momento il favore di numerosi audiofili e appassionati di musica.
Dall'archivio di Rockol - Music Biz Cafe, parla Andrea Rosi (Sony Music Italy)
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.