Partita di beneficenza: Finley Quayle offre una canna ai compagni di squadra

Partita di beneficenza: Finley Quayle offre una canna ai compagni di squadra
Finley Quayle ha suscitato sdegno a una partita di calcio benefica tra star della canzone disputata negli scorsi giorni a Londra. Mentre attendeva di entrare in campo, l'autore di "Even after all" si preparava ostentando il tipico prodotto giamaicano, e offrendolo ai compagni di squadra per migliorare il loro rendimento - evidentemente sapendosi immune dall'antidoping. Molti genitori sono andati su tutte le furie: "C'erano un sacco di bambini presenti. Il suo atteggiamento era come minimo strafottente". Una curiosità: Paul Gallagher, fratello dei due Oasis, Liam e Noel, si è fratturato una costola mentre giocava in porta.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.