Comunicato Stampa: Ultimi giorni per le iscrizioni alla quarta edizione del Premio Nazionale 'Un giorno insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona'

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.

Scadono il 15 Novembre i termini per iscriversi al IV Premio nazionale "Un giorno insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona" per cantautori e gruppi emergenti.

Al via la prevendita del concerto dei Nomadi, in programma sabato 7 Dicembre (Serata conclusiva del Festival).

Anche quest'anno numerosi giovani artisti italiani si confronteranno sul palco del Teatro Comunale "Maria Caniglia" per la quarta edizione del Premio nazionale "Un giorno insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona". La manifestazione si svolgerà dal 3 al 7 dicembre, con 4 giornate eliminatorie e una serata finale di premiazione, che vedrà per l'occasione un concerto dei Nomadi, in programma nella serata di sabato 7 Dicembre.
Il gruppo o cantautore vincitore avrà la possibilità di esibirsi nel mese di Febbraio 2003 a Novellara (Reggio Emilia) al Nomadincontro - X Tributo ad Augusto Daolio, manifestazione che si tiene alla presenza di numerosi artisti della musica italiana. Quindi un brano del vincitore verrà inserito in una compilation prodotta dalla casa discografica "Segnali Caotici" di Beppe Carletti, che conterrà varie realtà emergenti della musica italiana. L'agenzia Progetto Musica di Maurizio Dinelli, partner insieme alla Segnali Caotici nell'organizzazione del premio, si riserverà la possibilità di valutare tra gli emergenti eventuali supporter per i futuri concerti dei Nomadi.
Il Premio Augusto Daolio è promosso dall'Associazione culturale Nomadi fans club "Un giorno insieme", dalla Segnali Caotici e dalla Progetto Musica, con il patrocinio e il contributo di Regione Abruzzo - Assessorato alla promozione culturale, Provincia dell'Aquila, Comune di Sulmona, APT Abruzzo, Comunità montana peligna, e con la collaborazione dell'associazione Augusto per la vita e dell'associazione Ululati dall'Underground.
Ricordiamo i vincitori delle precedenti edizioni: 1999 Vanessa (Roma); 2000: Chiaroscuro (Bari) premiati successivamente al Premio Tenco di Sanremo; 2001: Luciano Ceriello di San Giuseppe Vesuviano (Napoli). Dal concorso di Sulmona sono usciti anche i dilemma (Napoli), I Ratti della Sabina (Rieti) e il cantautore PierLuigi De Luca (Teramo) tutti con positive esperienze discografiche successive alla partecipazione al premio.
La commissione del Premio Nazionale "Un Giorno Insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona" è composta da: Giancarlo Passarella (direttore di Musicalnews.com e Fanzine.net), Paolo Ansali (editore di Musikbox), Paolo Cavallone (compositore), Beppe Carletti (leader del gruppo i Nomadi) e Maurizio Dinelli (Progetto Musica). A questi si aggiunge il direttore artistico del Premio, M° Angelo Ottaviani.

Il Premio è articolato in due fasi:

Un prima fase di preselezione in cui tutti i giurati sceglieranno, sulla base dei CD e musicassette pervenute alla sede dell'Associazione "Un Giorno Insieme", i migliori artisti meritevoli di partecipare alla fase finale del premio. I brani devono essere esclusivamente in italiano o dialetto. Non sono accettati brani in lingua straniera. Per questa prima fase l'iscrizione è gratuita.

Una seconda e conclusiva fase in cui, durante le serate di Novembre 2002, i finalisti eseguiranno il brano originale presentato al concorso alla presenza della giuria. Al termine dell'esecuzione dal vivo delle band la Giuria decreterà il vincitore assoluti e assegnerà gli altri premi previsti. Ai finalisti (che saranno selezionati dalla giuria) verrà richiesto un contributo di 75 euro, per le spese di iscrizione e segreteria.

Alle selezioni possono partecipare tutti i cantautori e i gruppi musicali che avranno inviato apposita domanda entro il 15 Novembre 2002 a: IV Premio Nazionale "Un Giorno Insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona" c/o Nomadi fans club - Corso Ovidio 14 - 67039 - Sulmona (AQ). Alla domanda sarà allegato un CD o musicassetta contenente il brano che si intende presentare a concorso.
Il bando di concorso (allegato di seguito) può essere richiesto alla Segreteria dell'Associazione Culturale Nomadi fans club "Un Giorno Insieme" - Corso Ovidio 14 - 67039 - Sulmona (L'Aquila). Tel. 0864-201079 Fax 0864-201079 Cell. 389-9737620 e-mail bisestile@yahoo.it Internet www.fanzine.net/fanclubs/nomadi/sulmona

Sono invece già disponibili, nei principali punti vendita abruzzesi, i biglietti per il concerto dei Nomadi, in programma sabato 7 Dicembre al teatro comunale "Maria Caniglia" di Sulmona, in occasione della cerimonia conclusiva del Premio nazionale "Un giorno insieme - Augusto Daolio - Città di Sulmona".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.