Pearl Jam, nuovo album: in studio anche Mike Einziger (Incubus)

Pearl Jam, nuovo album: in studio anche Mike Einziger (Incubus)

Arriva da Twitter l'ultimo aggiornamento sul procedere della lavorazione del nuovo album dei Pearl Jam, ideale seguito di "Backspacer" di quattro anni fa: sulla popolare piattaforma di microblogging il chitarrista degli Incubus Mike Einziger ha infatti postato una foto con Eddie Vedder accompagnandola ad una didascalia più che esplicativa.

"In studio con la mia ragazza e Eddie Vedder, a registrare archi per il nuovo disco dei Pearl Jam", si legge nella nota a corredo dello scatto. In effetti Michael Aaron Einziger, classe 1976, nato a Los Angeles, pur essendo conosciuto ai più per il suo lavoro alle sei corde a fianco di Brandon Boyd, vanta una solida formazione teorica - oltre alla chitarra suona anche pianoforte, basso e pipa, una sorta di liuto cinese tradizionale - che gli ha permesso di comporre, nel 2007 (in seguito ad un intervento al tunnel carpale, che gli impedì di suonare la chitarra per qualche mese), “End.>vacuum”, brano orchestrale di 40 minuti ispirato al lavoro di alcuni giganti della musica contemporanea come Igor Stravinsky, George Crumb, Samuel Barber, Krzysztof Penderecki e Frank Zappa.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/LuuPEOe5kBGFIS8Qe8uNzWgkyko=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2F%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Ftweetpjnewalbum.JPG


Il fatto che Einziger abbia confermato come la lavorazione della nuova fatica in studio del Pearl Jam stia procedendo avvalora, indirettamente, quanto riferito solo il 22 febbraio scorso da Mike McCready, che ha assicurato come il nuovo album della formazione di Seattle possa arrivare sul mercato entro la fine dell'anno in corso: "Una risposta cliché sarebbe che (il nuovo disco) è una specie di estensione logica di ciò che era stato 'Backspacer'. Però credo che in ballo ci sia roba leggermente più sperimentale. In certe cose ci sono echi Pink Floyd, mentre in altre c'è una attitudine punk rock". Il 46enne nato in Florida ha aggiunto che sette pezzi sono "relativamente completi" e ce ne sono altri quindici "pronti al via".

Contenuto non disponibile


Al momento i Pearl Jam hanno in programma solo cinque date dal vivo, tre tra il 31 marzo e il 6 aprile in sudamerica e due a luglio tra Chicago e Canada.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.