Il 'Telegraph' critica la nuova direzione di Beyoncé

Il 'Telegraph' critica la nuova direzione di Beyoncé

Per una volta non è stato il solito coro d'approvazione. Per una volta non tutti si sono messi a cantare le lodi di Beyoncé. Reazioni miste e contrastate alla pubblicazione online di "Bow down" e "I been on", due nuove canzoni dell'artista; i pezzi, che arrivano in vista del quinto album di Bey, vengono ora commentati - tra gl altri - anche dal "Daily Telegraph". James Lachno, critico culturale del quotidiano britannico, scrive che "molti fan sono rimasti confusi dalla sua apparente nuova direzione". Le canzoni, postate poi anche direttamente sul sito ufficiale della moglie di Jay-Z dopo essere apparse su Soundcloud e YouTube, sono state affiancate da una foto che sembra ritrarre Bey da piccola. Lachno commenta che




Contenuto non disponibile







 "I been on" è piena di frasi di synth indisponenti e quasi nessun intervento vocale dela cantante; un pezzo che sembra "un esperimento di studio lasciato a metà tra lei e il produttore Timbaland". Ma è "Bow down" che "potrebbe veramente alienarle milioni di fan adoranti" in quanto tenta di inserirsi nello stile provocatorio di giovani rapper come Azaelia Banks e Angel Haze. Il giornalista del quotidiano londinese ricorda che i due pezzi potrebbero essere solo un teaser per far parlare dell'album, e potrebbero addirittura non farne parte; poi cita Scott Mills, DJ di Radio 1 della BBC, che dopo aver ascoltato "Bow down" ha detto: "Questo dev'essere uno scherzo. Sciocchezze autoindulgenti, Beyoncé datti una calmata".


Pochi giorni fa Jay & Bey più altri personaggi dello showbiz, come ad esempio Ashton Kutcher e Mel Gibson, sono stati presi di mira da un hacker che è riuscito a penetrare in alcuni sistemi informatici. L'hacker ha messo online dati personali e finanziari della coppia di cantanti e di tutti gli altri: pubblicate informazioni riservate come anche dettagli delle carte di credito, acquisti effettuati, pagamenti e così via.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.