Appare online la nuova canzone 'Bow down' di Beyoncé

Appare online la nuova canzone 'Bow down' di Beyoncé

Ieri Beyoncé ha postato sul suo account di Instagram il brano "Bow down/I been on" che, secondo alcuni, è il suo nuovo singolo mentre per altri sarebbe un "teaser" e basta e forse non apparirà neanche sul nuovo album. Il pezzo ovviamente è già stato "replicato" su altri social media. Su YouTube i primi commenti a questa canzone, che dato il genere dell'autrice ben si può definire sperimentale, sono piuttosto perplessi. C'è chi critica il testo, trovandolo decisamente inadatto alle giovanissime, e chi trova la musica brutta. Poi naturalmente c'è anche chi difende il brano a spada tratta. Il testo sembra riferirsi abbastanza esplicitamente al periodo (peraltro non molto lungo) che Beyoncé ha trascorso a casa dopo la nascita della prima figlia. "I know when you were little girls, you dreamed of being in my world/Don't forget it, don't forget it/Respect that/Bow down b**ches/I took some time to live my life, but don't think I'm just his little wife/Don't get it twisted, get it twisted/This my sh**", canta l'artista.












Anche su Twitter regnano reazioni contrastanti. Alcuni trovano ottimo il brano, con tyleroakley che ad esempio dice "mi spiace per la concorrenza ma non c'è gara, Bey regna suprema" mentre VexInTheCityUK scrive "non c'era bisogno di questa canzone, pollice verso" e Miss_Subooty afferma perentoriamente "fa cagare". Intanto Bey e il marito Jay-Z avrebbero commissionato una speciale nursery mobile che accompagnerà la cantante in tour quando vorrà ospitare la figlia Blue. La nursery sarebbe una replica esatta della cameretta di casa della bimba, con lo stesso lettino e gli stessi giocattoli. Il tutto per non far sentire la piccola troppo spaesata. La coppia avrebbe una speciale nursery a disposizione anche al Barclays Center di Brooklyn. Il più grande palazzetto dello sport di New York City annovera al suo interno, oltre a lussuose suite, quattro bar e otto negozi. La Barclays Arena è peraltro la nuova casa dei Brooklyn Nets, ex New Jersey Nets; progettata nel 2004, l'arena è stata iniziata nel 2010 e pare sia costata 1 miliardo di dollari.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.