Pubblicità, Radio Italia passa da Manzoni a Mondadori

Pubblicità, Radio Italia passa da Manzoni a Mondadori

Un mancato accordo sui minimi garantiti e un diniego a una richiesta di ingresso nella proprietà del network avanzata dal Gruppo L'Espresso sarebbero alla base, secondo il sito di Prima Comunicazione Prima Online, del divorzio tra Radio Italia e la concessionaria pubblicitaria Manzoni e del conseguente passaggio del network di Cologno Monzese nel portafoglio clienti di Mondadori Pubblicità.

L'emittente fondata e diretta da Mario Volanti, osserva "Prima", rappresenta un acquisto importante per la concessionaria del gruppo di Segrate cui fa capo la concorrente R101: Radio Italia, quinta emittente nazionale con 4,4 milioni di ascoltatori al giorno, ha registrato nel 2012 la migliore performance secondo i dati rilevati da RadioMonitor Eurisko passando da 4.082.000 a 4.734.000 ascoltatori nell'ultima tranche di rilevazione (+ 16 per cento).

Il 12 maggio del 2012 il network che programma esclusivamente musica italiana ha festeggiato i trent'anni di attività con un grande concerto in Piazza Duomo, a Milano, cui hanno partecipato Laura Pausini, Pino Daniele, Max Pezzali, Negrita, Tiziano Ferro, Gigi D’Alessio, Anna Tatangelo, J-Ax, Enrico Ruggeri, Gianni Morandi, Biagio Antonacci e Modà, gruppo sotto contratto con l'etichetta Ultrasuoni creata dalla stessa Radio Italia con RTL 102.5 e RDS - Radio Dimensione Suono.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.