I Muse battono Celine Dion? Denuncia in vista, e la cantante fa marcia indietro

I Muse battono Celine Dion? Denuncia in vista, e la cantante fa marcia indietro
Tre piccoli rocker britannici sono riusciti a far retrocedere un gigante della canzone. Come riportato da Rockol pochi giorni fa, i Muse si erano imbufaliti alla notizia che Celine Dion si apprestava ad utilizzare il marchio “Muse” per caratterizzare la sua prossima e lunghissima serie di concerti a Las Vegas. “Non vogliamo essere confusi con la sua roba”, aveva affermato la band del Devon. Il management della Dion aveva loro offerto una somma di denaro per placarli. Loro avevano rifiutato, sdegnati. Allora il management aveva ritirato l’offerta, affermando che tanto lo show si sarebbe chiamato “Muse” lo stesso, che a loro piacesse o meno. Ma quando Bellamy e soci hanno minacciato di denunciare Celine, il peso massimo ha iniziato a barcollare ed ha gettato la spugna. L’annuncio è stato naturalmente dato con finta nonchalance: “No, non useremo quel nome. Tanto ‘Muse’ era solo uno dei trenta possibili titoli che stavamo prendendo in considerazione”, ha riferito Francine Chaloult, l’addetto stampa canadese della cantante di “My heart will go on”.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
17 lug
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.