Arriva la Trooper, la birra degli Iron Maiden

Arriva la Trooper, la birra degli Iron Maiden

Gli Iron Maiden hanno trovato un partner per un'operazione nettamente in tema con l'immaginario metal e con il loro "mondo": si sono infatti accordati con i distillatori inglesi Robinson per la creazione e la commercializzazione di una birra tutta dedicata a loro, la Trooper (il nome ovviamente è in omaggio all'omonimo e famosissimo brano contenuto in "Piece of mind", scritto da Steve Harris).
Bruce Dickinson in persona - grande intenditore di birre e studioso di storia - ha contribuito allo sviluppo di questa bevanda, e ha dichiarato: "Sono un vecchio fan della birra tradizionale inglese e ho creduto di essere morto e finito in paradiso quando ci hanno chiesto se volevamo creare la nostra birra".

La famiglia Robinson distilla birre pregiate - che hanno vinto molti premi prestigiosi - da oltre 175 anni a Stockport. La loro birra più prestigiosa è la Old Tom che ha anche ottenuto il titolo di "miglior birra al mondo" dalla rivista specializzata "Beers of the world". Tra le loro birre più note ci sono la Dizzy Blonde e la Build A Rocket Boys!, due prodotti giovani e moderni che si sono imposti nel mercato in breve tempo.
Oliver Robinson ha commentato: "La Trooper è una premium British ale con grande profondità di carattere e gusto. Da più di 30 anni Eddie, la mascotte della band, è un'icona riconoscibilissima ed è stato su tutte le copertine dei dischi, le magliette e i poster - quindi è più che giusto che Eddie sia sull'etichetta delle bottiglie di Trooper e sulla targhetta che distingue le marche sulle spillatrici".

Le prime bottiglie di Trooper saranno in vendita nel prossimo mese di maggio.



Contenuto non disponibile


 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
20 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.