NEWS   |   Underground/Dance / 05/05/1998

Human Waste Project, già in forse la carriera

Human Waste Project, già in forse la carriera

Gli Human Waste Project, uno dei gruppi preferiti del settimanale heavy-rock “Kerrang!”, hanno subìto un brutto colpo. La loro etichetta americana, la Hollywood Records, ha infatti già stracciato il contratto. Il motivo è presto detto: “E-lux”, l’album d’esordio del quartetto di LA, non è riuscito ad entrare nelle charts USA. Ora Aimee Echo, il volto della band, spera di concludere qualche affare con la Polydor inglese, visto che in GB il profilo del gruppo è migliore che in patria.

Scheda artista Tour&Concerti
Testi