I 50 anni di Michelle Obama: 'Canterà Adele'

I 50 anni di Michelle Obama: 'Canterà Adele'

Nel 2010 Paul McCartney, allora fresco vincitore del Gershwin Prize assegnatogli dalla Library of Congress, si esibì presso la East Room della Casa Bianca. Da consumatissimo performer, davanti ad una sala piena di ospiti eccellenti (Jack White, Stevie Wonder, Elvis Costello e la famiglia Obama), Macca dedicò la beatlesiana "Michelle" proprio alla First Lady dicendo al presidente USA: "Spero che non mi prenderai a pugni". Per la cronaca, nel breve ma scintillante setlist trovarono posto anche "Ebony and ivory" duettata con Wonder e un'altra chicca dei Fab, "Hey Jude". Michelle si è dunque abituata bene, così bene che, secondo una fonte, per il compleanno delle 50 candeline avrebbe richiesto la presenza di Adele.




Contenuto non disponibile







Per ora la cantante, che in poche settimane ha aggiunto al palmares un Brit, un Grammy e un Oscar, non ha commentato pubblicamente. La notizia proviene dal "Daily Mail", che cita una fonte, apparentemente vicina alla Casa Bianca, la quale ha riferito che per il cinquantesimo anniversario di Michelle ci sarà una grande festa e la moglie del presidente ha chiesto sia ad Adele sia a Beyoncé di fare un salto per cantare qualcosa. Il party è previsto per il 17 gennaio 2014. E non solo. In via confidenziale, senza coinvolgere i media, la cantante londinese avrebbe già accettato in linea di massima. Recentemente l'artista ha affermato che le piacerebbe iniziare a lavorare sul suo terzo album, ma non lo farà fino a quando non avrà "qualcosa di cui cantare". Lo stravenduto "21", come noto, era in certa parte composto da brani scaturiti da una sua delusione amorosa.

Come recentemente riportato da Rockol, la produzione del prossimo film di James Bond vorrebbe nuovamente assicurarsi i servizi di Adele. L'ha annunciato il tabloid "The Sun", che ha citato fonti interne alla produzione, secondo le quali ci sarebbe l'intenzione di associare il marchio di 007 al nome della cantante britannica, in modo non dissimile a quanto avvenne con Shirley Bassey tra anni '60 e '70.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.