S'avvicina il capodanno celtico. Le prime iniziative musicali

S'avvicina il capodanno celtico. Le prime iniziative musicali
Il prossimo 1° novembre cadrà Samhain, il capodanno celtico, e si stanno organizzando varie iniziative. Tra le più interessanti di quelle segnalate finora è da citare il "Giornata Samhain" che si svolgerà -appunto il 1° novembre- al cinema Macallé di Castelceriolo in provincia d'Alessandria. Il paese si trova nei pressi del casello autostradale di Alessandria Est sull'autostrada Torino-Piacenza. Alle ore 10 vi sarà l'apertura del mercatino, ma il clou è previsto per il pomeriggio. Dalle 16 il gruppo di ballo dei Gens D'Ys coinvolgerà il pubblico in danze con musiche dei Polverfolk. Alle 19 vi sarà la cena, seguita dalla proiezione di un film con musiche celtiche. Gran finale alle 21,30 col concerto dei Polverfolk. Il gruppo di Varese, specializzato in brani tradizionali irlandesi come "Whiskey in the jar" e molti altri, è sulla piazza da ben 25 anni. I Polverfolk sono composti da dieci membri e naturalmente utilizzano strumenti tipici quali bodhran, arpa ed Uillean pipe. Da tenere presente, anche se in anticipo rispetto alla sua naturale scadenza, il "Capodanno celtico" che verrà celebrato nei giorni 25, 26 e 27 ottobre all'Arco della Pace di Milano. Tra i musicisti impegnati, Davide Van de Sfroos (25) e Capercaillie (26). Per le popolazioni celtiche, Samhain (per i cristiani Allhallows' Eve, poi diventato Hallowe'en) era il punto di transizione fra la stagione autunnale e quella invernale, il momento in cui ci si ricorda degli antenati, le cui esistenze sono parte del flusso ininterrotto della vita di cui noi siamo gli attuali rappresentanti. Prossimamente su Rockol altre iniziative.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.