Universal: Bronfman smentisce Morris

Sembra che ognuno continui a pensarla a modo suo a proposito del futuro di Universal Music, tra gli attuali vertici aziendali: mentre il capo della divisione discografica Doug Morris, intervistato dal sito HITS Daiydouble, prende per buone le promesse di Jean-René Fourtou, amministratore delegato di Vivendi, che esclude una vendita degli “asset” musicali del gruppo (vedi news), Edgar Bronfman Jr.

resta convinto che la multinazionale francese si disferà prima o poi della sua casa discografica. L'imprenditore canadese, a cui Fourtou ha chiesto di dedicare più tempo al riassestamento del business musicale (vedi news), lo ha ribadito in una recente intervista al Los Angeles Times, in cui fa intendere che gli interessi televisivi, cinematografici e musicali di Vivendi Universal (insieme con i parchi di divertimento) dovrebbero confluire in una entità autonoma e separata, destinata a procacciarsi investimenti sul mercato azionario (e in cui non si capisce per il momento quale quota conserverebbe l'attuale proprietario). Se ne parlerà, comunque, non prima della fine dell'anno prossimo, secondo quanto rivelano i bene informati. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.