Jovanotti, in corso il Twitter-party: novità sui concerti estivi

Jovanotti, in corso il Twitter-party: novità sui concerti estivi

E' in corso in questi minuti la diretta video su Twitter che Jovanotti - da New York - ha fissato per festeggiare il milione e mezzo di follower raggiunti sulla popolare piattaforma di microblogging: tra numerose esecuzioni improvvisate - tra le quali una rilettura di "Che sarà" di Jimmy Fontana, Franco Migliacci e Carlo Pes, il cui testo fu dedicato dal concittadino di Lorenzo Migliacci proprio a Cortona - l'artista ha colto l'occasione, pungolato dalle domande poste via chat dai suoi fan, per lasciar trapelare qualche (vago) particolare sugli show che lo vedranno protagonista la prossima estate sui palchi italiani.

"Cosa ho pensato quando ho saputo che San Siro era sold-out? Beh, che fosse un grande regalo. Ha provato una sensazione di gasamento. Ha avuto su di me un doppio effetto: piacere e agitazione. Agitazione perché bisognerà fare bene per forza, ma io vivo bene con l'agitazione". E, sulla scaletta: "L'idea è quella di iniziare con mezz'ora di energia. Sono tentato di iniziare con 'Attaccami la spina'. L'ho scritto nel '94 come pezzo per iniziare i concerti... Sarebbe bello se succedesse davvero". Non sono mancati aggiornamenti interessanti sugli ospiti che interverranno in occasione delle date del prossimo tour: "Non ve lo posso ancora dire, ma sarà una figata: avremo degli opener pazzeschi, spero che entro fine settimana mi arrivino le conferme definitive. Quando verrete ai miei concerti, cercate di arrivare sul presto, non più tardi delle sei e mezza. Perché il programma delle serate sarà questo: primo opener alle 7, il secondo alle 7 e 40, il terzo alle 8 e mezzo poi alle 9 e un quarto io".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.