Gli Smith Westerns di Chicago annunciano il terzo album

Gli Smith Westerns di Chicago annunciano il terzo album

Gli Smith Westerns, l'ultimo gruppo ad essersi esibito nell'agosto 2011 sullo Chateau Stage del Pukkelpop Festival in Belgio prima che il palco crollasse, hanno approntato il loro terzo album. La band di Chicago, fondata nel 2007 dai fratelli Cullen e Cameron Omori e da Max Kakacek a cui nel 2008 si è unito il batterista Hal James, ha deciso di intitolare il nuovo disco "Soft will". Lp'album successore di "Dye it blonde" del 2011, è stato prodotto da Chris Coady, in passato alla corte degli Yeah Yeah Yeahs. Il primo estratto è "Varsity", già reperibile online ma che sarà pubblicato solo il prossimo 14 maggio mentre l'album sarà in vendita in giugno con questo tracklisting:











'3am spiritual'
'Idol'
'Glossed'
'XXIII'
'Fool proof'
'White oath'
'Only natural'
'Best friend'
'Cheer up'
'Varsity'.

Nell'agosto 2011 il frontman Cullen Omori, sentito sulla tragedia del Pukkelpop, aveva affermato: “All’inizio un monitor appeso sul palco è caduto sulla batteria. Ho pensato fosse stato lanciato dal pubblico. Poi ho visto una specie di lampadario oscillare avanti e indietro. A quel punto il tour manager ci ha urlato di scendere dal palco. Siamo corsi fuori ed abbiamo pensato che il palco sarebbe crollato. Qualche minuto dopo abbiamo scoperto che addirittura l’intera struttura era collassata. Il traliccio con le luci è caduto proprio dove stava il mio microfono".
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.