Kanye West, rabbia per essere solamente il settimo rapper del mondo

Kanye West, rabbia per essere solamente il settimo rapper del mondo

Evidentemente credeva di meritare qualcosa di più. Kanye West non ha digerito la speciale classifica, compilata da MTV, sui dieci migliori rapper del mondo. Il cantante, tra i personaggi maggiori degli ultimi anni, status ribadito nell'estate 2011 quando il 35enne di Atlanta ha pubblicato un album, "Watch the throne", con il peso massimo Jay-Z, non ha nascosto il suo fastidio. In una rara intervista, concessa all'emittente radiofonica statunitense Hot 97, il cantante ha detto: "Sì, questo numero sette mi dà fastidio.




Contenuto non disponibile







 Secondo me, per farmi mettere al numero sette, hanno dovuto mettere di mezzo delle cose che non gli piacevano. Probabilmente non gli è piaciuto l'album 'Cruel summer', anche se mi piacerebbe fargli capire che era solo una compilation. Non so, una cosa simile sicuramente non è basata sul corpus del mio lavoro. Quello che accade, con questo genere di cose...a quelli lì non gli piace il Kanye 'Givenchy', non gli piace il Kanye col gonnellino scozzese, con gli piace il Kanye che ha una relazione". Tuttavia stavolta West non ha avuto la presunzione di precedenti episodi, come quello recente in cui si è paragonato Picasso: l'artista ha detto che il numero uno non dovrebbe andare a lui bensì a Lil Wayne, che secondo lui è il "rapper numero uno del mondo". Tra gli altri nella lista di MTV appaiono Meek Mill, Future, A$AP Rocky, Big Sean e Drake.

Durante le ultime ore del 2012 è stato reso noto che Kim Kardashian e Kanye, coppia dallo scorso aprile, aspettano un figlio.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.