Londra, Justin Bieber contestato: è un coro di 'boo'

Londra, Justin Bieber contestato: è un coro di 'boo'

In Gran Bretagna non si fischia, visto che è segno di apprezzamento, ma si fa "boo": e Justin Bieber è stato sommerso da un grande coro di "boo" quando è arrivato alla 02 Arena di Londra con due ore di ritardo. Se a certi artisti, vedi magari un Axl Rose, la cosa alla fine si può anche perdonare, occorre in questo caso tenere presente che gran parte degli spettatori era composta da studenti i quali la mattina seguente dovevano alzarsi presto per andare a scuola. Parecchi venivano anche da fuori dalla capitale, con la prospettiva di dover correre a prendere il metrò e poi il treno. Molti spettatori, riportano i tabloid locali, erano accompagnati dai genitori che hanno considerato l'enorme ritardo come uno schiaffo in faccia. L'inizio dello show era programmato per le 20.30, ma Bieber si è presentato solo alle 22.20 Pochi minuti prima del suo arrivo uno spettatore ha riferito ad un giornalista del "Mirror":




Contenuto non disponibile







 "I ragazzi tra poco dovranno andarsene". Deano10W ha scritto su Twitter: "Sono alla 02 con figlia e nipoti a vedere Justin Bieber. Sono le 22.20 e ancora non è sul palco in una sera con scuola il giorno dopo. Ci stanno prendendo per il cu*o". Alle 23.08 un tweet della 02 ha avvertito: "Scuse a tutti i fan di Justin Bieber per il ritardo di stasera, il metrò funziona ancora quando il concerto finirà". L'arrivo sul palco del cantante è stato accompagnato da un'ondata di "boo", ma lo show, a quanto pare, si è poi svolto regolarmente.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.