L'ex impresario pop Jonathan King: 'Fantastico stare in galera'

Jonathan King, che in passato fu tra i maggiori impresari pop britannici, e che verso la fine dello scorso anno venne condannato a sette anni di detenzione per reati a sfondo pedofilo, se la ride nonostante sia in prigione. King, il quale fu anche presentatore televisivo, ha rilasciato la seguente dichiarazione ad un Website il quale probabilmente non si merita ulteriore pubblicità: "Stare 'dentro' è la cosa migliore che mi sia mai capitata. Se qualcuno mi offrisse dieci milioni di sterline per uscire, rifiuterei. I compagni di carcere sono affascinanti", ha riferito. King, 57 anni, molto ricco, venne condannato nel novembre 2001 per essersi approfittato di sei minorenni. A dare la notizia è il domenicale britannico "News Of The World".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.