Festival Galtres, dalla birra e sidro a Stranglers e Maximo Park

Festival Galtres, dalla birra e sidro a Stranglers e Maximo Park

Il festival Galtres iniziò come un ritrovo locale, incentrato su un binomio particolarmente popolare da quelle parti, e cioé birra e sidro, ma ormai è un festival musicale a tutti gli effetti. Quest'anno la manifestazione, più esattamente Forest of Galtres Festival, trasloca e va al limitare del Moors National Park del North Yorkshire. A Duncombe Park, Helmsley, York, il festival si è appena assicurato il terzo e ultimo headliner. Dopo la conferma della prima testa di serie, e cioé gli XX che chiuderanno la serata inaugurale del venerdì, e dopo il semaforo verde alla seconda, i Maximo Park previsti per il sabato sera, gli organizzatori per la chiusura del festival si sono assicurati gli Stranglers




Contenuto non disponibile








 che suoneranno domenica 25 agosto. James Houston, il direttore del festival, ha detto: "Questo è un bel colpo per noi. Gli Stranglers hanno superato brillantemente il ricambio generazionale, con ottime e recenti performance ai festival e un nuovo album che ha aggiunto lustro al loro straordinario successo che dura da quattro decenni. Sono delle leggende e abbiamo sempre sognato di averli".

Due i campeggi in loco, il Parkland camping e il Riverside camping. Speciali navette congiungeranno il festival con il centro di York. Abbonamento per i tre giorni, 95 sterline (circa 113 euro).

Gli Stranglers sono stati fondati nel settembre 1974 e furono accomunati al punk nel 1976.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
30 nov
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.