SIAE, eletto il nuovo Consiglio di Sorveglianza

SIAE, eletto il nuovo Consiglio di Sorveglianza

L'assemblea degli associati SIAE, confluita oggi 1° marzo al Palazzo dei Congressi in Roma, ha eletto il nuovo Consiglio di Sorveglianza dell'ente, composto di 34 membri e destinato a restare in carica per quattro anni. Gli eletti nella Lista Editori sono Filippo Nicola Sugar, Toni Verona, Claudio Buja, Federico Monti Arduini, Roberto Razzini, Giuseppe De Martino, Paolo Franchini, Luigi De Siervo, Alfredo Gramitto Ricci, Franco Daldello, Roberto Bonizzoni, Piero Leonardi, Silvia Villevieille Bideri, Piero Giancarlo Ostali, Paola Perilli, Marco Polillo e Angelo Barbagallo, mentre nella Lista Autori sono stati eletti Gino Paoli, Cristiano Minellono, Alessandro Solbiati, Biagio Proietti, Mario Lavezzi, Giuseppe Previde Massara, Maria Grazia Maxia, Vittorio Costa, Alessandro Angrisano, Andrea Purgatori, Antonella Rizzi, Linda Brunetta Caprini, Franco Micalizzi, Nicola Piovani, Michele Maesano, Anna Narici e Antonella Bolelli Ferrera.  

Alla consultazione elettorale, cui erano iscritte 24 liste, hanno partecipato oltre un migliaio di associati. Nei giorni precedenti, il TAR del Lazio aveva respinto un ricorso di Acep, Audicoop e Arci che avevano chiesto l'annullamento del nuovo statuto ritenendo illegittimo e squilibrato il meccanismo decisionale che attribuisce un numero di voti in assemblea "pesato" in funzione degli incassi di ciascuno.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.