Anastacia debutta al cinema. Ma improvvisamente la malattia

Anastacia debutta al cinema. Ma improvvisamente la malattia

Nei prossimi giorni, presso un selezionato numero di sale italiane, sarà proiettato "All you can dream", debutto cinematografico di Anastacia. "Presentato in anteprima mondiale al Giffoni Film Festival lo scorso luglio, dove è stato applauditissimo, 'All you can dream' debutta a livello mondiale sul grande schermo il 5 e il 6 marzo nelle 36 sale del circuito 'The Space Cinema' in Italia, come esclusivo evento 'The Space Extra'. Il film, scritto e diretto da Valerio Zanoli, racconta le vicende di Suzie, una ragazza sovrappeso che frequenta il liceo e che viene derisa e isolata dai compagni per il suo aspetto fisico. Suzie, che da quando i genitori si sono separati vive sola con la madre con cui litiga di continuo, ha un’unica consolazione nella sua vita: la musica. Ama cantare, e la sua artista preferita è Anastacia, che talvolta le appare come una sorta di angelo custode". Anastacia, dopo aver letto la sceneggiatura, ha voluto partecipare e, ammettendo che la storia narrata assomiglia in qualche modo alla propria, ha commentato: "Sono stata attratta dalla storia positiva di trionfo. E 'un film dolce, con un meraviglioso messaggio!". Il film è stato girato nel giugno 2010 a Grand Rapids (Michigan), una cittadina a circa due ore di auto da Detroit. La première negli USA si è svolta presso il Chinese Theatre di Hollywood lo scorso 18 febbraio, all’interno del




Contenuto non disponibile







 festival "Los Angeles Italia" al quale hanno presenziato anche Al Pacino, Quentin Tarantino, Christoph Waltz, Harvey Weinstein, Franco Nero, Enrico Brignano, Michele Placido, Tony Renis, Elisabetta Canalis e altri.  Tramite Mustang Entertainment il DVD sarà disponibile a noleggio in tutte le catene di home video a partire dal prossimo 19 marzo e in vendita da aprile.
Purtroppo, praticamente in contemporanea con questa bella notizia, per Anastacia è arrivata anche una notizia molto meno bella. L'artista aveva fissato da tempo un nuovo tour, che sarebbe dovuto iniziare a Londra il prossimo 6 aprile, ma l'itinerario è stato annullato per l'insorgenza di un nuovo tumore al seno. La cantante era stata colpita per la prima volta dalla medesima malattia nel 2003. "Mi sento malissimo per aver deluso tutti i miei incredibili fan che non vedevano l'ora di venire al 'It's a man's world tour'. Mi duole tantissimo deluderli", ha scritto via Facebook l'artista. Reuters aggiunge che Anastacia continuerà a comporre e registrare il suo nuovo album.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.