Rockol - sezioni principali

NEWS   |   Italia / 02/10/2002

Annunciati i vincitori del premio e delle targhe Tenco 2002

Annunciati i vincitori del premio e delle targhe Tenco 2002
Sono stati assegnati i premi e le targhe 2002 del prestigioso concorso Tenco, la rassegna competitiva dedicata alla canzone d'autore italiana e internazionale. Le serate conclusive della manifestazione, giunta alla sua ventisettesima edizione, si terranno come di consueto al Teatro Ariston di Sanremo da venerdì 24 a domenica 26 ottobre prossimi.
I Premi Tenco alla carriera, riservati ai grandi artisti internazionali, sono andati quest'anno al sessantenne cantautore brasiliano Gilberto Gil, che assieme a Caetano Veloso fondò la corrente musicale del tropicalismo bahiano; al cantautore scozzese Donovan, protagonista assieme a Bob Dylan delle scene musicali folk degli anni '60/'70; all'autore-produttore di New York Arto Lindsay e al musicista spagnolo Enrique Morente, uno dei più autorevoli esponenti del flamenco elettrico e d'autore.
Nel campo della musica italiana, invece, sono stati premiati con le Targhe Tenco, riconoscimenti attribuiti dal club omonimo tramite una votazione indetta fra un centinaio di giornalisti del campo, Sergio Cammariere per il suo album “Dalla pace del mare lontano” (“migliore opera prima”); il cantautore monzese Davide Van De Sfross per l'album “...e semm partii” (autore del migliore disco in dialetto); Enzo e Paolo Jannacci per la canzone “Lettera da lontano” (“migliore canzone dell'anno”); Daniele Silverstri per l'album “Unò-dué” (“miglior album”) e infine il gruppo dei Têtes de Bois, premiato per la raccolta “Leo Ferré, l'amore e la rivolta” (“miglior interpreti”).
Scheda artista Tour&Concerti
Testi