Mick Jones dei Clash nominato cittadino onorario di Liverpool

Mick Jones dei Clash nominato cittadino onorario di Liverpool

Mick Jones, nato nella zona di Wandsworth di Londra, è stato nominato cittadino onorario di Liverpool per il lavoro svolto con il Justice Collective e il singolo benefico "He ain't heavy, he's my brother". Il disco, uscito in concomitanza con lo scorso Natale, ha consentito di raccogliere fondi per le famiglie dei 96 tifosi del Liverpool che persero la vita nel 1989 allo stadio Hillsborough di Sheffield. Il titolo di "Honorary Scouser" è stato conferito all'ex Clash da parte del sindaco, Sharon Sullivan; la prima cittadina ha premiato anche Guy Chambers, il compositore che è appena tornato a collaborare con Robbie Williams. Il sindaco, nel corso di una cerimonia svoltasi presso la ricostruzione del Cavern Club di beatlesiana memoria, ha affermato che Jones e Chambers, nonostante




Contenuto non disponibile







 non siano nati nella città dei Fab Four, "hanno dato un contributo straordinario a Liverpool ed è un piacere chiamarli cittadini onorari". Jones, 57 anni, ha ringraziato affermando che "è sempre un piacere venire da queste parti". Il singolo benefico ha visto la partecipazione, oltre che di Jones e Chambers, di Paul McCartney, Robbie Williams, Shane MacGowan, Gerry Marsden, Melanie C, Paloma Faith, Jon McClure, Dave McCabe degli Zutons, Ren Harvieu, John Power, Paul Heaton, Holly Johnson, Rebecca Ferguson ed Eliza Doolittle.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.