Concerti, Santana: tre date in Italia a luglio

Concerti, Santana: tre date in Italia a luglio

A poche ore dall'annuncio di voler tornare a schierare il suo storico gruppo in occasione delle session di registrazione della sua prossima fatica in studio ("Sarà come se fosse 'Santana IV', perché l'ultima volta ci siamo fermati al tre", ha dichiarato lui pochi giorni fa a noise11.com riferendosi a "Santana III", ultimo album relizzato con il contributo di Greg Rolie e Neal Schon dei Journey, Mike Carabello e Michael Shrieve), Carlos Santana ha annunciato tre appuntamenti con il pubblico italiano per la prossima estate: il virtuoso delle sei corde di Jalisco, Messico, sarà di scena il 5 luglio a Piazzola sul Brenta, all'interno dell'edizione 2013 dell'Hydrogen Festival, il 26 luglio al City Sound Festival di Milano, in programma all'Ippodromo del Galoppo, nel capoluogo lombardo, e il 27 luglio al Centrale live di Roma, al Foro Italico. I tagliandi per le tre date, tutte nell'ambito del "2013 Sentient Tour", saranno disponibili sul circuito TicketOne a partire dal prossimo primo marzo.

Come di consueto, per ogni biglietto venduto saranno devoluti 0,70 centesimi di euro netti alla Fondazione Milagro, l’organizzazione benefica fondata dall'artista nel 1998 per sostenere i bambini orfani di tutto il mondo.

Contenuto non disponibile



"Alla fine ho deciso di invitare gli elementi originali del gruppo, come Greg Rolie", chiarì l'artista all'inizio di questa settimana parlando del progetto discografico che seguirà il "Sentiment tour", che tra i prossimi mesi sarà impegnato in una corposa residency all'House of Blues del Mandalay Bay Hotel di Las Vegas: "Così come ci sarà Neal ci saranno anche i due Mike (Carabello e Shrieve)", ha chiarito Santana, "Sono praticamente sicuro che Greg. A questo punto, dovremmo esserci tutti". Le atmosfere dell'album che verrà messo in lavorazione, sempre secondo Santana, dovrebbero avvicinarsi molto a quelle che caratterizzarono i suoi primi tre lavori: "Stiamo ascoltando un sacco di musica del genere, e di pattern ritmici africani. Ogni artista ha un proprio artista di riferimento. I Led Zeppelin, per esempio, ascoltavano Otis Rush. I Cream Freddie King e Albert King. Tutti abbiamo qualcuno che ascoltiamo spesso. Per i Santana il bagaglio comune è la musica africana". La pubblicazione è stata programmata indicativamente per il 2014.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.