Esce ad aprile 'Now what?!', primo album dei Deep Purple in 8 anni

Esce ad aprile 'Now what?!', primo album dei Deep Purple in 8 anni

Sono finalmente stati svelati gli ultimi dettagli relativi al nuovo lavoro in studio dei Deep Purple, che segnerà il ritorno a pieno regime della formazione hard & heavy, dopo un fermo discografico di circa 8 anni.
Ai fan della storica band di Hertford non rimane che attendere il prossimo 27 aprile per ascoltare "Now what?!", diciannovesimo album all'attivo per Ian Gillian e compagni e ideale seguito di "Rapture of the deep" del 2005.

Il disco contiene undici tracce inedite ed è stato "registrato senza regole musicali. Mostra una produzione fresca e moderna, al punto da non essere mai stati così vicini allo spirito originario degli anni '70. 'Now what?!' possiede le qualità e l'eccellenza di 'Perfect strangers' e la libertà selvaggia di 'Made in Japan'", riferiscono gli artisti tramite comunicato.

"Now what?!", prodotto da Bob Ezrin (già al lavoro con tra gli altri Pink Floyd, Alice Cooper e Kiss) sarà inoltre pubblicato in doppio vinile e in edizione limitata con un bonus DVD composto di immagini del nuovo album dei Deep Purple e una bonus cover in studio.
Un primo assaggio del disco si avrà il prossimo 29 marzo con l’uscita del singolo "doppio lato A" che sarà disponibile in versione limitata, CD singolo e Digital Download e che conterrà i brani "Hell to pay" and "All the time in the world".
Prossimamente la band partirà per una tournée in giro per il globo, presentando dal vivo la sua nuova fatica in studio.

Contenuto non disponibile


Durante un'intervista rilasciata circa tre mesi fa a "Classic rock", Gillan ha rivleato che tra le tracce del disco comparirà anche "Above and beyond", brano dedicato a Jon Lord, il grande tastierista scomparso nello scorso luglio e ricordato nel passaggio "Souls having touched are forever entwined".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
6 lug
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.