Flavor Flav in prigione: i fans si mobilitano

Chuck D ha incitato il pubblico di Royal Oak, Michigan, a mandare un forte messaggio d’incoraggiamento all’incarcerato collega Flavor Flav. Il rapper è ora rinchiuso nel carcere di Riker Island, New York. I fans del gruppo, ad ogni concerto, urlano frasi contro la “grande mela”, rea d’aver messo dentro Flav, ma altri hanno organizzato una petizione sul sito allhiphop.com. La sentenza contro il rapper è stata emessa da un giudice della Big Apple, che lo ha spedito dietro le sbarre per una questione di vecchie multe mai pagate ma specialmente perché il cantante non si è presentato agli appuntamenti con l'ufficiale addetto alla sua custodia. Flavor (vero nome: William Drayton, nato il 16 marzo 1959) infatti era libero sulla parola, ma avrebbe dovuto presentarsi regolarmente alla polizia. Non l'ha fatto, ed è stato punito.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.