I Satyricon in studio; terminate le parti di batteria

I Satyricon in studio; terminate le parti di batteria

I norvegesi Satyricon sono impegnati in studio per completare il loro nuovo album (l'ottavo dal debutto del 1994) - che al momento è stato programmato per un'uscita nel mese di settembre.
I lavori stanno procedendo e la black metal band ha fatto sapere di avere appena terminato le registrazioni delle tracce di batteria per i nuovi pezzi; ora è iniziata una fase di selezione delle "take" migliori, al termine della quale verranno aggiunti gli altri strumenti.

Chi avrà modo di presenziare all'Inferno Festival (che si svolgerà tra il 27 e il 30 marzo prossimo) di Oslo, peraltro, avrà anche modo di ascoltare alcuni nuovi brani, che i Satyricon hanno promesso di suonare per la prima volta in questa occasione.

L'ultimo lavoro in studio della band risale ormai al 2008; dopo il lungo tour promozionale che ha seguito la sua uscita, i Satyricon hanno deciso di prendersi una pausa per il troppo stress e la stanchezza. A tal proposito, nel 2012, il frontman Sigurd "Satyr" Wongraven ha spiegato: "Ho iniziato a percepire che i Satyricon erano diventati qualcosa di diverso da ciò che volevo. E' diventata una faccenda tipo: scrivi, fai le prove, registra, fai promozione, vai in tour, stop. E poi ancora: scrivi, fai le prove, registra, fai promozione, vai in tour, stop. E ancora e ancora e ancora. Nel 2009 sono arrivato al punto di chiedermi: 'Ma dove stiamo andando? E' questo il motivo per cui ho iniziato a suonare? Di sicuro no'. Non è mai stato nelle mie intenzioni trovarmi in questa situazione. non era certo il mio sogno vivere su un bus; non era il mio obiettivo nella vita. E nemmeno avere tutta la mia vita chiusa in una valigia, o in uno stanzino di backstage. Non era roba che volevo. La mia idea era scrivere musica, inciderla, far uscire dei dischi e poi fare qualche concerto e tour".

Contenuto non disponibile

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.