Subsonica: 'Il 2002, un anno cruciale per la musica indipendente italiana'

Subsonica: 'Il 2002, un anno cruciale per la musica indipendente italiana'
Max Casacci dei Subsonica - raggiunto telefonicamente da Rockol - parla con un tono soddisfatto proprio di chi sa di aver lavorato duro per arrivare dove attualmente si trova; quando gli chiediamo di trarre una sorta di piccolo bilancio di questo 2002, che li ha visti esibirsi davanti a folle oceaniche ai quattro angoli dell'Italia, le sei corde dei Subsonica ci risponde con sicurezza: "L'anno è cominciato sotto i migliori auspici, con l'ottimo riscontro critico che ha avuto il nostro album 'Amorematico', e questa è stata già una grande soddisfazione. Poi, con la partenza del nostro tour invernale, abbiamo avuto modo di osservare come la gente abbia accolto con grande calore le nostre esibizioni dal vivo: ricordo ancora con stupore il Palatucker di Milano pieno di gente..". Una gran bella soddisfazione, considerando il momento di crisi che pare stia vivendo la musica dal vivo nel nostro paese: "Pur essendo rimasto piacevolmente sorpreso dall'accoglienza del pubblico, non mi stupisco più di tanto che le persone, al giorno d'oggi, preferiscano muoversi per band come la nostra o come gli Afterhours: attualmente, chi segue gli artisti 'mainstream' può rimanere a casa, ad assistere alle comparsate televisive degli show del sabato sera. Chi sceglie coscientemente di spendere dei soldi e passare una sera fuori casa è mosso da ragioni più forti, che possono spiegarsi solo con una determianta attitudine sul palco dell'artista che ha deciso di supportare". Allargando il discorso, possiamo quindi dire che questa "annata d'oro" dei Subsonica sia stato un segno di ripresa per lo spesso bisfrattato panorama indipendente italiano? "Il 2002 è stato un anno cruciale, da questo punto di vista. Eventi come il Tora! Tora! Festival ed Enzimi sono stati la dimostrazione lampante di una scena musicale in continua evoluzione e movimento, slegata dalle grandi logiche di mercato. D'ora in avanti, credo che i grandi organi di informazione - penso ai quotidiani ed alle televisioni non musicali - non possano più rimanere insensibili ad eventi come questi, capaci di raccogliere qualcosa (mi riferisco ad Enzimi) come 50.000 persone". Non possiamo quindi fare a meno di indirizzare il discorso sul disco dal vivo che i Subsonica hanno in programma di pubblicare a breve (vedi News): "L'attività live è un elemento centrale nella vita dei Subsonica", ci conferma Max, "Mi sembra quindi logico offrire al pubblico un aspetto così importante del nostro percorso artistico: abbiamo registrato 4 date della tournée invernale e 4 di quella estiva, compresa la nostra esibizione ad 'Enzimi'. Ora dobbiamo solo scegliere le esibizioni più riuscite ed assemblare il tutto. Inoltre, insieme ai brani eseguiti durante le tournée, inseriremo nel disco anche due o tre inediti: attualmente, però, abbiamo solo qualche idea in fase embrionale, che fisseremo nei prossimi giorni in studio".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
31 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.