Iggy Pop e gli Stooges, il nuovo album 'Ready to die' arriva il 30 aprile

Iggy Pop e gli Stooges, il nuovo album 'Ready to die' arriva il 30 aprile

Verrà distribuito ai negozi il prossimo 30 aprile "Ready to die", il nuovo album di Iggy and the Stooges: a spedire sugli scaffali la nuova fatica dell'ensemble - tornato, dopo la scomparsa del chitarrista Ron Asheton nel 2009, alla line-up dello storico "Raw power", che vede il ritorno alle sei corde di James Williamson, il fratello di Ron, Scott, alla batteria, con l'ex fIREHOSE e Minutemen Mike Watt al basso in sostituzione di Dave Alexander, scomparso nel '75 - sarà la Fat Possum Records, etichetta che ne proprio roster ha ospitato artisti e band del calibro di R. L. Burnside, Solomon Burke e Black Keys, che nel 2003 le affidarono la stampa del loro secondo album, "Thickfreakness".

Ascolta qui il teaser di "Ready to die".

"Le motivazioni che mi spingono a fare un nuovo disco con questa band, a questo punto, non sono più solo personali", ha commentato Iggy Pop in una nota che ha accompagnato il primo dispaccio distribuito alla stampa: "E' solo una mia cazzo di idea di fare ancora dei cazzo di dischi con un cazzo di gruppo anche se siamo diventati vecchi. Non è che saliamo a trastullarci su un palco solo per farci una barca di fottutissimi soldi".

A stuzzicare i fan, c'è la definizione del nuovo disco dato dalla stessa band, che ha parlato di una "capsula del tempo dal 1973".

Iggy Pop e gli Stooges saranno in concerto in Italia il prossimo 4 luglio al festival Rock in Roma, in programma all'Ippodromo delle Capannelle, alla periferia della Capitale, e l'11 luglio all'Ippodromo del Galoppo di San Siro, a Milano, nel contesto dell'edizione 2013 del festival City Sound.

https://cdnrockol-rockolcomsrl.netdna-ssl.com/uPRrUAkNM9jxh47NM-Tgiz63rdY=/700x0/smart/http%3A%2F%2Fwww.rockol.it%2Fimg%2Ffoto%2Fupload%2Fnuovostooges2013.jpg



(L'artwork di "Ready to die")

"E' un album alla vecchia maniera. E' grezzo", riferì il collaboratore della band Ed Cherney lo scorso 26 gennaio: "Ci sono delle canzoni grandiose, ma non grandi ritornelli. Sono l'anti Cristo degli inni. Le liriche sono perfette. Iggy sa esattamente cosa dire. Sta guardando il mondo intorno a lui". Tra le tracce del disco figurerebbero, secondo indiscrezioni ancora non confermate, "Gun" e "I got a job but it don't play shit".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.