Concerti, le prime date del tour dei Blastema

Concerti, le prime date del tour dei Blastema

Dopo l’esperienza sanremese che li ha visti presentare sul palco dell’Ariston l’inedito “Dietro l’intima ragione”, i Blastema sono pronti per partire in tour. Come riporta l’agenzia ANSA la band di Forlì porterà dal vivo l’album d’esordio “Lo stato in cui sono stato” con concerti il 28 febbraio al Petrella di Longiano (Cesena), il 19 marzo alla Salumeria della Musica a Milano e il 20 al Circolo degli Artisti a Roma.

“E’ lecito interrogarsi su quale sia questo stato”, ha detto la band in merito al disco, “Lo stato interiore, dimesso e mai pienamente appagato? Lo stato sociale, sempre più scollato, precario, fragile? Lo stato ‘nazione’, oramai sconsacrato da quegli stessi simboli che avrebbero dovuto garantirne la legittimità e il decoro? Lo stato dei fatti, degli accadimenti, delle cose, come declinazione d’esistenza appena trascorsa. Un liberato che guarda la cella ancora tiepida del proprio umano tepore. Destarsi al di fuori. Nel successivo. Nel susseguente; aprire gli occhi e nell'incertezza del coraggio, della paura, guardare. Il brano che porteremo a Sanremo – continua la rock band di Forlì – è un brano estemporaneo, creato in un momento di passaggio, nato tra gli strascichi del disco appena concluso in un territorio inerte, ma sotto la cui superficie ribollono già le idee per il nuovo disco. Perso non è colui che non sa dove andare, ma chi si dimentica perché è partito. Occorre ritrovare il senso, segretato, dietro l’intima ragione di ognuno”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.