Processo con Yoko Ono: l'accusato ammette piani per un libro su Lennon

Processo con Yoko Ono: l'accusato ammette piani per un libro su Lennon
Continua a Manhattan il processo che Yoko Ono ha intentato nei confronti di Frederic Seaman, ex assistente personale di John Lennon ed accusato dalla vedova d'aver venduto senza autorizzazione effetti personali e foto dello scomparso ex Beatle. Il terzo giorno del dibattimento ha visto l'imputato all'angolo. Seaman ha infatti ammesso d'aver avuto l'intenzione di scrivere un libro su Lennon nonostante avesse sottoscritto un contratto che lo obbligava a non rivelare alcun particolare sulla famiglia. “Ad un certo punto ho compreso che ero testimone di fatti storici, e che volevo davvero scrivere un libro sul signor Lennon”, ha confessato Seaman. La Ono ha affermato d'essersi decisa a denunciare l'uomo solo dopo che lo stesso aveva venduto una videocassetta con immagini della sua famiglia ad un'emittente televisiva. Seaman iniziò a lavorare per Lennon nel febbraio '79 e venne licenziato da Yoko nel gennaio '82. Il processo continua.
Dall'archivio di Rockol - Le frasi memorabili di John Lennon
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.