Gabriel tradito dalla tecnologia: va in tilt la vendita di 'Up' in digitale

Gabriel tradito dalla tecnologia: va in tilt la vendita di 'Up' in digitale

L’offerta come download a pagamento di “Up” di Peter Gabriel (vedi news), uno dei primi tentativi di vendere on-line un intero album firmato da un artista di gran nome, non ha avuto un debutto fortunato.

L’iniziativa imprenditoriale, stavolta, ha superato la tecnologia, e quest’ultima non si è dimostrata all’altezza: reportage pubblicati in rete informano infatti che numerosi tentativi di raggiungere i siti da cui scaricare il disco attraverso i link presenti sul sito ufficiale di Gabriel e su quello della Microsoft (fornitrice del software necessario alla riproduzione, il formato professionale Windows Media Audio serie 9) sono falliti a causa di imprevisti problemi tecnici. “Colpa di una cattiva sincronizzazione tra diversi rivenditori e distributori digitali in giro per il mondo”, hanno spiegato gli uomini di Bill Gates, aggiungendo a titolo di consolazione che un demo gratuito del disco (perfettamente funzionante, ma con una release meno aggiornata di WMA) è disponibile fino al 1° ottobre, archiviabile per due settimane prima di autocancellarsi dalla memoria. La versione digitale a pagamento di “Up” – sempre che tutto torni a funzionare regolarmente – può essere trasferita dal computer domestico ai lettori portatili che impiegano il formato “protetto” WMA e può anche essere copiata per due volte su un CD-R; chi dispone del programma professionale WMA 9 (vedi news) può ascoltarlo in modalità surround multicanale in luogo del tradizionale stereo. .

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.