HMV, chiudono altri 37 negozi (tra cui 4 a Heathrow)

HMV, chiudono altri 37 negozi (tra cui 4 a Heathrow)

Mentre in soccorso della storica catena scende in campo nientemeno che sir Elton John (che vorrebbe tenere concerti in alcuni dei suoi mediastores, e invita altri artisti di nome a fare altrettanto), HMV prosegue inesorabile nel suo piano di ristrutturazione che comporta forti perdite sia in termini di negozi che di personale. Dopo le 66 chiusure già annunciate in precedenza, infatti, arriva notizia di altre 37 serrate che implicheranno la perdita di ulteriori 464 posti di lavoro: tra i punti vendita destinati a chiudere bottega figurano quattro negozi dislocati nell'aeroporto di Heathrow e quelli ubicati in città come Glasgow, Newcastle, Salisbury, nell'isola di Wight e in piccoli centri noti agli appassionati di musica come Woking (la città di provenienza dei Jam e di Paul Weller) e di Swindon (patria degli XTC). Salvi, per il momento, i due negozi simbolo londinesi di Oxford Street e Piccadilly Circus/Trocadero Centre, anche se la sorte di quest'ultimo sembra già segnata.

Le nuove chiusure avverranno nell'arco delle prossime quattro-sei settimane. "Abbiamo intrapreso questo passo", ha ribadito il co-amministratore di Deloitte Nick Edwards, "per rafforzare le prospettive dell'impresa di continuare la sua attività, una volta completata la ristrutturazione".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.