Milo Cordell lascia i Big Pink ma è quasi pronto il nuovo disco della band

Milo Cordell lascia i Big Pink ma è quasi pronto il nuovo disco della band

Milo Cordell ha lasciato i Big Pink. A confermarlo è stato Robbie Furze, metà artistica di Milo, che sta per terminare i brani del terzo album della band. In una email ad NME, Furze ha scritto: "Milo si è trasferito a NYC per per far decollare la sua etichetta, la Merok, e non fa più parte della band. Io sono al lavoro sul terzo album dei Big Pink, che sto per chiudere. Ho collaborato con vari artisti, tra cui Supreme Cuts, Drum, Van Rivers (Fever Ray) ed Andrew Wyatt. Io e Vicky, il batterista, siamo stati all'Electric Lady Studio di New York, dove abbiamo registrato 'A brief story of love' e abbiamo co-prodotto tre nuove tracce con John Mahoney, produttore di Coldplay e Cribs", ha scritto l'artista.




I Big Pink (il nome deriva dall’album de The Band) sono Robbie Furze e Milo Cordell che cominciano a fare musica nel 2007. Dopo aver unito le foze, la band realizza il suo primo singolo "Too young to love", distribuito in sole 500 copie. Dopo aver firmato per l’etichetta 4AD nel febbraio 2009, i Big Pink vincono il prestigioso Philip Hall Radar Award come migliori esordienti al NME Shockwave Awards. Ad aprile 2009 esce il primo singolo per la nuova etichetta, "Velvet". Il debutto arriva a settembre con " A brief history of love", autoprodotto. A tre anni di distanza esce "Future this", anticipato dal singolo "Stay gold" pubblicato ad ottobre 2011.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.