Bryan Adams è di nuovo papà

Bryan Adams è di nuovo papà

Bryan Adams è papà per la seconda volta. Il cantante canadese e la moglie Alicia Grimaldi hanno dato il benvenuto ad una bimba che è nata a Londra. Data la location, l'artista ha voluto inserire un'espressione in dialetto cockney nel post che ha pubblicato su Twitter; Bryan ha riferito che la bambina è nata all'ora del "rosie lee", che in idioma significa "cup of tea". Adams ha anche affermato che la piccola è stata chiamata Lula in omaggio alla canzone di Gene Vincent intitolata "Be-bop-a-lula". La coppia ha un'altra bimba, Mirabella Bunny, nata 22 mesi fa; il rocker canadese, che da alcuni anni ha molto successo anche come fotografo, era diventato papà per la prima volta all'età di 51 anni  nell'aprile 2011. Per l'occasione Bryan aveva detto: "Sono veramente orgoglioso di annunciare che Mirabella Bunny è nata il 22 aprile. Come tutti i bravi coniglietti  (bunnies) pasquali è arrivata il Venerdì di Pasqua. Mamma e figlia stanno bene e sono felici. Le date del tour europeo dell'artista sono queste:

4 marzo Oslo
5 Stoccolma
6 Copenaghen
8 Esbjerg
9 Skive
10 Brema
11 Berlino.

Intanto la mostra itinerante "Exposed" di Bryan è arrivata a Dusseldorf, dove rimarrà fino al prossimo 22 maggio.
 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
14 dic
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.